Lingua: ArabicCinese (tradizionale)daneseDutchIngleseFranceseTedescoItalianoPortogheseRussianSpagnolo

Wie zijn wij?

Alla swets e Cora Burger, fondatori Demacq Recycling International

Alla Swets e Cora Burger provengono da due mondi molto diversi. Alla ha lavorato per anni nel mondo marittimo e Cora è stata attiva nel mondo del metallo e della demolizione per molti anni.
Entrambi sapevano che stava sorgendo un grosso problema, vale a dire il modo poco amichevole dal punto di vista ambientale in cui sono stati trattati materiali compositi termoindurenti (tra cui pale di mulini a vento, barche, silos, rifiuti di produzione ecc.), Vale a dire la discarica!

Conservare e provare a marcire non è un'opzione in quanto i rifiuti dureranno per almeno 500 anni.
Dopo la nostra ricerca, è emerso che è possibile riciclare e rendere più utile il materiale riciclato.

Cora Burger

CEO | fondatore

Alla Swets

CEO | fondatore

Hans Kelderman

Direttore tecnico

Kor Kooistra

Specialista nel taglio delle acque fredde

Demacq Recycling International

Ricerca sulla fattibilità del riciclaggio del composito termoindurente in modo che il materiale riciclato possa essere riutilizzato.

Con il nome di Demacq Recycling International BV, abbiamo iniziato a ricercare la fattibilità del riciclaggio del composito termoindurente in modo che il materiale riciclato potesse essere riutilizzato.

La ricerca ha dimostrato che esiste una grande richiesta di una soluzione ecologica per questo materiale. Inoltre, sembra esserci una grande quantità di rifiuti compositi termoindurenti che devono essere riciclati. La fornitura continuerà ad aumentare nei prossimi anni poiché la durata di vita di un gran numero di pale del mulino a vento (20 anni), barche (50 anni) e silos (30 anni) sta volgendo al termine e saranno sostituiti da nuovi. La montagna con rifiuti compositi termoindurenti continua a crescere e ci mette (il mondo) in una grande sfida.

Con Demacq Recycling International abbiamo trovato un modo per smantellare la montagna di rifiuti in modo sostenibile e dargli un nuovo uso, ad esempio usandolo negli scaffali che fungono da protezione della costa. Un ulteriore vantaggio è che il riciclato aumenta la resistenza dello scaffale e l'aspettativa è che il prodotto duri più a lungo. In questo modo, Demacq contribuisce a un mondo circolare e sostenibile. Un mondo che vorremmo trasmettere alle generazioni future.

Sostienici nello sforzo di rendere il mondo un po 'più verde!

GTranslate Your license is inactive or expired, please subscribe again!